giornata plastic free

Una giornata plastic free

Una giornata senza plastica è possibile? In occasione del giorno mondiale senza sacchetti di plastica, vogliamo provare a pensare un’intera giornata senza mai, per quanto è possibile alle nostre scelte, intercettare o usare plastica. 

Proviamo con alcuni step, momento dopo momento, necessità dopo necessità, perché cambiare si può, con i prodotti giusti (in tutti i sensi).

  1. Cura di sé: prima di uscire laviamo il viso con un sapone solido delicato, poi  i denti con spazzolino e dentifricio La Saponaria: il primo  realizzato in acetato di cellulosa, un materiale ricavato dalla polpa del legno e dal fiocco di cotone, 100% biodegradabile e sostenibile, il secondo ha il tubetto in bioplastica ottenuta dalla canna da zucchero.
  2. Vogliamo prendere un caffè per strada o al lavoro? Portiamo con noi la tazza in bambù e acciaio, che mantiene le bevanda calde o fredde.
  3. Per il pranzo o lo snack possiamo usare la “schiscetta” in bambù super colorata e avvolgere frutta, pane, frutta secca o altri snack nei fogli in cera d’api riutilizzabili e lavabili. Per l’acqua ci sono le bellissime borracce Woodway e per portare tutto con sé una bella shopper in cotone ( magari possiamo portarne una seconda ripiegata, da usare per qualche acquisto al ritorno).
  4. E se dopo il lavoro preparassimo un aperitivo al volo per qualche amico? Una bottiglia di vino bio o una bibita Baladin, da accompagnare a qualche bruschetta con pomodori secchi, tutto in vetro!
  5. Per cucinare? La linea di pentole e ciotole in argilla, completamente priva di sostanze nocive, certificata per il contatto con gli alimenti: chi le ha provate non è più tornato indietro, perché garantiscono sapori e cotture eccezionali e sane. Ovviamente 100% plastic free!
  6. Dopo cena qualche minuto per sistemare la cucina o la casa: con Martini puoi lavare piatti e superfici senza strumenti in plastica, ma solo con prodotti ecologici e riutilizzabili!
  7. Finalmente una doccia per eliminare stress e pensieri: il sapone solido Mandorla e zenzero leviga con tenerezza la pelle grazie al guscio micronizzato delle mandorle e rigenera pelle e spirito con le note speziate e fresche dello zenzero. E’ confezionato con un cordino di cocco equosolidale per appendere il sapone alla doccia, idea comoda e risparmiosa (il sapone si consuma meno in fretta)!

Comments are closed.