ballare verde: a rotterdam la prima discoteca sostenibile

ballareconte.JPG Non riguarda direttamente altraQualità questo post, ma è una piccola notizia interessante e in spirito con il nostro lavoro.

Non poteva venire che dall’Olanda: dove anche il commercio equo è nato, ora nascerà la prima discoteca sostenibile. Il Sustainable Dance Club (SDC), una impresa olandese aprirà nel prossimo settembre a Rotterdam la prima discoteca “leggera”: emetterà infatti il 50% in meno di CO2 di una discoteca tradizionale.

La pista di ballo sarà il generatore di energia, capace di trasformare il movimento delle persone in elettricità. Per diminuire ulteriormente l’impatto ambientale del locale il Sustainable Dance Club sta lavorando su altre idee, come un giardino pensile su tetto dove ci si potrà rilassare e allo stesso tempo riutilizzare l’acqua delle toilette, pannelli solari e piccoli sistemi eolici.

Chi dovesse passare Rotterdam per questo autunno è vivamente pregato di visitare il locale e riferirci! Chissà che prima o poi non si possa ballare “verde” anche noi!

(Immagine di Daniela Tieni)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*