Quando cambia un prezzo: l’aumento delle tisane Ayurvethica


Dopo ben 8 anni le tisane sono leggermente aumentate e qui vogliamo spiegarvi il perché!
L’ultima volta che avevamo fatto un adeguamente del prezzo risale addirittura al 2011, quell’anno infatti passarono da 1,90 euro della “nascita” ai 2 euro. Negli anni successivi abbiamo deciso di lasciare il costo invariato, nonostante alcuni aumenti di materie prime e lavorazione iniziassero a farsi sentire. A inizio di quest’anno, però, la necessità di un aumento è diventata inevitabile e soprattutto per motivi di mantenimento della qualità del prodotto, in termini di ingredienti, di produzione, di confezionamento: le tisane classiche passano da € 2.00 a € 2.30. Restano invariati gli integratori in capsule, la scatola Collection e i rooibos Afrotea.
L’aumento di prezzo delle materie prime è dovuto a vari fattori:
- la difficoltà di reperirne alcuni tipi, in particolare da coltivazione biologica, ad esempio la vaniglia, per una loro minor produzione
- l’aumento del costo del lavoro in India, cosa di cui siamo molto felici, perchè significa un miglioramento delle condizioni dei produttori
- l’aumento dei costi di analisi: abbiamo deciso di effettuare maggiori controlli soprattutto dal punto di vista microbiologico
- l’aumento dei costi del materiale di confezionamento, per garantire packaging che mantengano nel tempo le caratteristiche delle tisane.

Leggi e scarica il prezzo trasparente delle tisane

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: