A Bologna sfila Trame di Storie

A Bologna sfila la moda equo solidale: gli amici e le amiche della bottega C’è un mondo, in occasione della campagna “SPESA GIUSTA” (campagna di promozione del commercio equo e solidale), sabato 20 ottobre alle 17 ha organizzato la settima edizione della tradizionale Sfilata-Racconto.
In un percorso immaginario si intersecano storie di tessitrici, filatrici e piccoli artigiani del cuoio e dell’argento, realizzando un viaggio “equo-sociale” che legherà realtà apparentemente molto diverse tra loro ma accomunate dall’intento di creare un “vestire” etico e sostenibile. Storie di abiti ispirati agli origami, lineari ma con pieghe delicate come increspature del mare, petali di fiori o profili di montagne.Storie di cotone biologico che si fa versatile grazie ai diversi tipi di tessitura, storie senza pesticidi per non inquinare la terra e non irritare la pelle di chi lo indossa.Storie di lane filate artigianalmente e tinte con materiali vegetali che racchiudono il profumo delle terre che le hanno prodotte.Storie di piccoli artigiani balinesi che con precisione e lentezza lavorano accuratamente l’argento trasformandolo in preziosi pendenti.
Le storie giungeranno infine in Italia con una degustazione di vini dell’Oltrepo’ pavese della Cooperativa La Vigna.
Chi è di Bologna e dintorni non perda l’occasione! La bottega C’è un mondo è in via Guerrazzi 20.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: