We work in progress: la campagna 2019


Una grande novità per il 2019: una campagna che ci accompagnerà per tutto l’anno, un tema ispiratore che percorrerà i prossimi mesi come un filo conduttore, esplorato attraverso prodotti, promozioni, approfondimenti e challenge.

Una nuova modalità di comunicazione
Con questa campagna abbiamo voluto rinnovare le modalità di comunicazione e sperimentare uno stile diverso per parlare a chi lavora e a chi entra in bottega. Così i materiali delle principali tappe di quest’anno non riporteranno, come d’abitudine, foto di prodotti o produttori ritratti nel loro contesto, ma ritratti e immagini per stimolare nell’osservatore curiosità e desiderio di approfondire. Per questo abbiamo scelto slogan che evocano storie e sono costruiti come titoli di libri: ogni tappa, infatti, è un invito a conoscere e scoprire i mondi che si aprono oltre quelle immagini.

Prendiamo posizione
Sarà il nostro mantra per il 2019 perché è il momento di prendere posizione in prima persona attraverso il nostro lavoro quotidiano, perché sappiamo che quello del commercio equo è un percorso fatto di continue evoluzioni, perché ci vogliamo ricordare che gli ostacoli non sono chiusure ma ponti. Perché crediamo nel potere del NOI, del pensare e fare insieme, perchè, come diciamo da anni, il commercio equo è prima di tutto RELAZIONE tra persone, scambi, contaminazioni, aperture. Perché l’importante è non fermarsi e non farsi fermare!

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: