La nuova collezione autunno-inverno 2018-2019 di Trame di Storie


L’ispirazione
THE BEAUTY OF THE LOOM AI 2018-2019 è una collezione ricca, variegata e versatile, composta da tanti stili, quanti quelli che ogni donna può creare e indossare durante il giorno: elegante e raffinato con i tessuti in jacquard nella fantasia optical in bianco e nero o quella sul blu intenso e profondo, sbarazzino e ispirato al mood del ’68, country con i pantaloni e le giacche in velluto a coste sottili abbinati alle maglie in cotone bio o alle bluse in flanella a scacchi.
“I nomi che ho scelto da abbinare agli abiti della collezione THE BEAUTY OF THE LOOM – spiega Maria Cristina Bergamini, la nostra designer – sono presi dai 500 ritratti e storie di donne da tutto il mondo che la fotografa Mihaela Noroc ha raccolto in The Atlas of the Beauty, un libro che ha catturato il mio sguardo e il mio cuore, perchè è un inno alla bellezza e alla diversità di ogni donna, al nostro impegno ad essere noi stesse nel luogo in cui ci troviamo, al valore di chi siamo e di quello che trasmettiamo.”
La bellezza di ogni ritratto del libro è legata anche a quello che ogni donna indossa: gli abiti sono una “seconda pelle”, comunicano e raccontano parti di sè e della propria visione del mondo.
Gli abiti THE BEAUTY OF THE LOOM valorizzano il tempo: quello di chi li ha pensati, cuciti, indossati e dal tempo escono valorizzati: non si esauriscono in una stagione, ma continuano a vivere, portando con sè ricordi e promesse. La qualità, infatti, li rende duraturi, e chi li indossa può reinventarli ogni volta, creando la propria moda e le proprie storie.
I colori
La collezione è caratterizzata da due principali palette cromatiche: una sui toni del bosco con il rosso terra, il verde foglia e il classico beige del velluto a coste, l’altra più romantica sui toni del lampone e vinaccia. Un bellissimo blu avio abbraccia tutti gli altri colori, donando all’insieme una speciale luminosità ed eleganza.
I tessuti
Velluto, jacquard e lana, tessuti strutturati e dalla trama tattile e materica, sono il filo conduttore dell’intera collezione alternati a tessuti più leggeri e modellanti come il jersey in cotone bio delle maglie e delle le felpe, il cotone morbido delle bluse a scacchi e lo jacquard a trama sottile delle camicie.

GUARDA IL LOOKBOOK
SCARICA LA SCHEDA
VAI ALLA COLLEZIONE

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: