Ethnic Lanna: Thailandia + Messico + resto del mondo!


Ethnic Lanna è un progetto di commercio equo e solidale dalla storia e dallo stile veramente globale: è stato fondato da Carlos Mantilla, un designer di origini messicane che si è stabilito in Thailandia e lavora con uno staff internazionale e molto giovane. Gli artigiani di Ethnic Lanna creano borse, abbigliamento e accessori dal mood particolare, che incrocia influenze sudamericane e asiatiche, stile tribale e passione per il vintage, sia attraverso il recupero di tessuti autentici provenienti da varie tribù delle colline in tutto Sud Est asiatico sia attraverso la creazione di pattern che rielaborano creativamente lo stile di quei tessuti.
La realizzazione di borse e accessori coinvolge più di 50 persone tra artigiani, designer e tecnici, sia thailandesi che provenienti da varie parti del mondo, ai quali fornisce competenze, professionalità e un reddito stabile. Lo staff di Ethnic Lanna taff proviene da 4 continenti, parla 7 lingue (spagnolo, cinese, lingua dei segni thailandese e altro) e rappresenta la diversità del mondo reale. Questa diversità crea uno spazio di lavoro giocoso, eccitante, creativo e amorevole.
Attraverso Ethnic Lanna le donne dei villaggi sulle colline del nord della Thailandia (Hmong, Karen, Akha e Lisu Hill Tribes) e di alcune zone del Vietnam possono valorizzare le loro abilità tradizionali e realizzare prodotti eco-compatibili. Ogni livello di produzione è rispettoso dell’ambiente e promuove condizioni di lavoro sicure, fornendo alle persone salari adeguati.
Recuperare i tessuti tradizionali consente di estendere il loro ciclo di vita, salvando anche il loro significato culturale. “Quelli con cui amiamo più lavorare, ad esempio sono i tessuti con cui il popolo Hmong realizza le fasce portabambini. Le donne ricamano con grande cura durante la gravidanza queste fasce e la quantità di amore, attenzione e pensiero che va in ogni fase del processo è ciò che rende questi tessuti così sorprendenti. Le madri spesso conservano queste fasce per anni dopo che sono stati utilizzate e le riutilizzano in vari modi per realizzare altri oggetti unici “ (Carlos Mantilla,
fondatore di Ethnic Lanna).

LE BORSE E GLI ACCESSORI AUTUNNO-INVERNO 2018-2019
Sono interamente ricamate con motivi che riprendono creativamente elementi tradizionali messicani e thailandesi le borse e gli accessori delle linee Magnolia e Tahj. Tahj è realizzata con un tessuto ricamato dal pattern optical che gioca con il nero e il grigio creando un movimento sinuoso e originale. Elegante e raffinata è composta sia da tracolle grandi da giorno che piccole di varie dimensioni, perfette anche per momenti più formali.
La linea Magnolia è caratterizzata da un pattern lussureggiante di fiori dai colori accesi su base nera ed è composta da tracolle, pochette a mano, borse a sacchetto con chiusura a coulisse e portafogli.
Tessuti patchwork per la linea Gufetti che comprende borsa, borsettina, portamonete a tracolla e portachiavi (NOTA: trovate la linea sul sito sotto la voce “zainetti e borsine” presenti nella categoria Giochi e articoli per bimbi.)

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: