Dalla Tunisia un nuovo progetto: L’Artisan e i suoi teli mare

teli mare tunisia
Un prodotto che mancava: i teli per il mare e per tutte le occasioni in cui serve un morbido tessuto da stendere a terra, sono perfetti anche per i pic-nic e le sieste sull’erba.
Sono 100% cotone, tessuto a motivi geometrici di vario tipo e colore, e sono realizzati da L’Artisan, una piccola azienda tunisina a conduzione famigliare fondata nel 2014 da Makrem Rehif.
L’Artisan è una realtà positiva in un mercato del lavoro che presenta molti punti oscuri: la maggior parte dell’economia tunisina, anche formale, è di fatto caratterizzato da una significativa flessibilità, da intendersi nel senso di una forte mobilità in entrata e uscita, volatilità salariale, precarietà e sostanziale mancanza di tutele.
L’Artisan è specializzata nella tessitura e nella creazione di accessori per la casa, realizzati con elevati standard qualitativi e ambientali.
L’Artisan ha 4 dipendenti in sede e 10 collaboratrici esterne, tutte donne, a cui è assicurata un regolare contratto e uno stipendio più alto del salario minimo tunisino. Quest’ultimo infatti è di 370 TND (circa 250€/mese), mentre L’Artisan paga ai propri dipendenti e collaboratori da un minimo di 400 TND, fino a 700 TND.
L’ Artisan è iscritta all’ufficio nazionale per l’artigianato, che garantisce e monitora il rispetto delle normative sia per quanto riguarda i prodotti che le condizioni di lavoro.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: