Ayurvethica d’autunno: aiuti al benessere dalla natura

integratori alimentari ayurvethica
I cambi di stagione sono sempre un poco destabilizzanti, in particolare se, come in questo caso, si passa da molto caldo a giornate davvero più fresche: per godersi l’autunno, nonstante gli sbalzi di temperatura, ci viene in aiuto la tradizione ayurvedica e la linea di integratori Ayurvethica, 100% biologica e solidale.
Per rafforzare le difese immunitarie sono utili la tisana e l’integratore in opercoli Amla, grazie alla presenza di amla o amalaki (Emblica officinalis) che la tradizione ayurvedica considera una delle migliori erbe “ringiovanenti” perchè è una delle fonti naturali più ricche di vitamine antiossidanti. Per rafforzare l’effetto rinvigorente abbinatela agli opercoli Baobab che svolgono un azione ricostituente.
Il benessere viene anche da un buon sonno e anche qui Ayurvethica ci viene in aiuto con la Tisana e l’integratore Ashwa, utili per attenuare gli effetti dannosi dello stress. Se, invece sono arrivati già i primi rafffreddori e malesseri, si può provvedere con la tisana Malabar che contribuisce al naturale benessere delle vie respiratorie grazie alla presenza di erbe balsamiche come menta, eucalipto e adhatodha, dall’azione espettorante e mucolitica.
Se durante il giorno la stanchezza si fa sentire ci si può aiutare con la tisana Brihat che dona carica ed energia ed è adatta anche a chi non prende mai il caffè poichè non contiene caffeina, contiene tulsi e tribulus terrestris, due erbe tonico-adattogene della tradizione ayurvedica indicate per dare energia e vigore all’organismo. Liquirizia, zenzero, menta e limone rafforzano gli effetti rinvigorenti della tisana dandole anche un sapore aromatico e intenso.
L’organismo reagisce meglio ai malanni e tiene alte le difese immunitarie se l’intestino funziona regolarmente. La tisana Jesta aiuta delicatamente a mantenere regolare l’intestino grazie alla virtù della senna, insieme a quelle tonico adattogene del tulsi, lassative della liquirizia, digestive e carminative di finocchio e chiodi di garofano, da abbinare all’integratore in opercoli Triphala che migliora il metabolismo, favorisce la regolarità intestinale e disintossica il fegato.

2 Commenti »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


2 Risposte a “Ayurvethica d’autunno: aiuti al benessere dalla natura”

  1. 1

    Danilo dice:

    Sono un privato, posso acquistare queste tisane e riceverle per posta?
    Grazie! :)

  2. 2

    Danilo dice:

    PS: ne ho assaggiata una presso un centro di massaggio ayurvedico, alla cui proprietaria era stata regalata una confezione. Nonostante le clienti le avessero detto quanto fossero buone, ha preferito offrirle alla sue clientela anziché consumarle lei!
    Per questo vorrei farle una sorpresa, regalandole almeno tre confezioni per la sua gentilezza, e prendendone un paio anche per me.

    Grazie in anticipo per la vostra disponibilità.
    A presto,
    Danilo

Lascia un commento




Il tuo commento: