Ayurvethica d’autunno: aiuti al benessere dalla natura

integratori alimentari ayurvethica
I cambi di stagione sono sempre un poco destabilizzanti, in particolare se, come in questo caso, si passa da molto caldo a giornate davvero più fresche: per godersi l’autunno, nonstante gli sbalzi di temperatura, ci viene in aiuto la tradizione ayurvedica e la linea di integratori Ayurvethica, 100% biologica e solidale.
Per rafforzare le difese immunitarie sono utili la tisana e l’integratore in opercoli Amla, grazie alla presenza di amla o amalaki (Emblica officinalis) che la tradizione ayurvedica considera una delle migliori erbe “ringiovanenti” perchè è una delle fonti naturali più ricche di vitamine antiossidanti. Per rafforzare l’effetto rinvigorente abbinatela agli opercoli Baobab che svolgono un azione ricostituente.
Il benessere viene anche da un buon sonno e anche qui Ayurvethica ci viene in aiuto con la Tisana e l’integratore Ashwa, utili per attenuare gli effetti dannosi dello stress. Se, invece sono arrivati già i primi rafffreddori e malesseri, si può provvedere con la tisana Malabar che contribuisce al naturale benessere delle vie respiratorie grazie alla presenza di erbe balsamiche come menta, eucalipto e adhatodha, dall’azione espettorante e mucolitica.
Se durante il giorno la stanchezza si fa sentire ci si può aiutare con la tisana Brihat che dona carica ed energia ed è adatta anche a chi non prende mai il caffè poichè non contiene caffeina, contiene tulsi e tribulus terrestris, due erbe tonico-adattogene della tradizione ayurvedica indicate per dare energia e vigore all’organismo. Liquirizia, zenzero, menta e limone rafforzano gli effetti rinvigorenti della tisana dandole anche un sapore aromatico e intenso.
L’organismo reagisce meglio ai malanni e tiene alte le difese immunitarie se l’intestino funziona regolarmente. La tisana Jesta aiuta delicatamente a mantenere regolare l’intestino grazie alla virtù della senna, insieme a quelle tonico adattogene del tulsi, lassative della liquirizia, digestive e carminative di finocchio e chiodi di garofano, da abbinare all’integratore in opercoli Triphala che migliora il metabolismo, favorisce la regolarità intestinale e disintossica il fegato.

Nessun Commento »

Puoi lasciare una risposta, oppure fare un trackback dal tuo sito.


Vuoi essere il primo a lasciare un commento per questo articolo? Utilizza il modulo sotto..

Lascia un commento




Il tuo commento: